Riapre i battenti la sagra dell’olio nuovo giunta alla XXIX edizione. Due giorni, 13 e 14 ottobre, all’insegna del gusto e della buona cucina

Come ogni anno, nel nostro frantoio, per iniziare la stagione della frangitura vengono aperte le porte alla Sagra dell’olio nuovo giunta ormai alla XXIX edizione.

Un appuntamento da non perdere per gli amanti dell’olio nuovo e della buona cucina.

Si inizia sabato 13 ottobre alle 19 con la cena e si chiuderà domenica 14, col pranzo alle 13 e la cena alle 19.

Il menu, semplice, adatto per assaporare meglio l’olio appena franto, inizierà con la degustazione della bruschetta, poi zuppa toscana, carne alla brace e fagioli al forno, frutta o dolce. Prezzo fisso euro 15 bevande incluse.

Il pomeriggio della domenica sarà accompagnato da un intrattenimento musicale e un aperitivo per coloro che rimarranno a cena, offerti dalla Associazione Culturale Cascianese.

All’interno del frantoio saranno allestiti tavoli di degustazioni, sarà possibile acquistare il prezioso olio nuovo al punto shop e sarà presente un mercatino di prodotti tipici e merci varie.

Il locale è coperto e riscaldato e dispone di ampio parcheggio esterno.